Home » La nostra storia

La Nostra Storia

9 aprile 2010, Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla

9 aprile 2020, Associazione Sclerosi Multipla Albero di KOS

In viaggio da 10 anni...

La metafora del viaggio, con cui enfaticamente abbiamo voluto caratterizzare il percorso di questi 10 anni che ci hanno visti protagonisti nella nostra Associazione, tende a rappresentare il viaggio nel mare, a volte placido e a volte periglioso, che ha come meta il riconoscimento di migliori prestazioni sociali e sanitarie, con particolare riferimento alla presa in carico dei cittadini italiani affetti da CCSVI e Sclerosi Multipla. Questa meta tende a rammentare in noi come libertà , giustizia, solidarietà , diritti e doveri, equità , opportunità e responsabilità sociale siano i nostri valori di riferimento. Vorremmo, allora e, se possibile, trasmettere a tutti voi l’entusiasmo e la passione che l’intera dirigenza nazionale, i volontari, tutti i collaboratori , che a diverso titolo operano, sia nella Associazione N azionale che nelle realtà periferiche, hanno profuso in questi anni. Abbiamo operato nella convinzione, come asseriva il leader laburista Bevan, che chi soffre in silenzio non commuove nessuno e la no stra azione ha rafforzato in noi l’idea che, a volte, la commozione non è sufficiente ma è necessaria se non vogliamo coltivare la rassegnazione, l’impotenza, l’assuefazione verso una società che spesso nega i diritti ai più deboli. Per l’Associazione e per tutti noi sono stati 10 anni intensi e laboriosi; ancora giovanissima, l’Associazione, ha acquisito un curriculum vitae invidiabile. Non sempre l’Associazione ha avuto vita facile anzi, spesso la strada è stata ripida e tortuosa ma, con la collaborazione di tutti, siamo sempre riusciti ad andare avanti. Siamo stati criticati e tante volte elogiati, sempre presenti sul territorio, soprattutto valorizzando sempre la nostra comunità . Da quando è stata fondata abbiamo considerato la nostra Associazione una grande famiglia, proprio così: la nostra Associazione è una grande famiglia e, come tale, agisce basando tutto sul volontariato. Ogni socio ha messo a disposizione il proprio tempo libero anche con la propria forza economica pur di realizzare lo scopo che, man mano, ci si prefiggeva senza mai attendere niente. Tanti i soci iscritti e tanti i simpatizzanti: alcuni hanno operato in prima linea, altri non hanno mai negato il loro contributo, anche morale. Da grande famiglia la nostra Associazione ha avuto momenti di scontro, vivace dibattito, di gioia e momenti di aggregazione: incontri associativi, manifestazioni di piazza, incontri al Ministero ma anche momenti infelici, come non ricordare chi ci ha lasciato, tra gli altri i nostri soci fondatori Pino Cucci e Carolina Bandini. Carolina che, prima di abbandonare questo mondo, non si è dimenticata della sua Associazione, destinando, con un lascito testamentario, alcuni dei suoi appartamenti a Ravenna, consapevole che questo gesto è una testimonianza di amore per che si trasforma in un atto concreto di sostegno a favore dell’Associazione e ci permette di finanziare la nostra attività quotidiana e di realizzare i nostri progetti.

Ripercorriamo, dunque, le tappe più significative di questi primi 10 anni..


ASSOCIAZIONE SCLEROSI MULTIPLA ALBERO DI KOS - CF: 91321490376 - IBAN: IT62R0306902478100000009298