La Città sospesa, il libro

Presentato con successo a Bologna, nell’ambito del Festival Nazionale dell’Unità.


La presentazione del libro “ La Città sospesa“ si è tenuta la sera del 1 settembre, nell’ambito del Festival nazionale dell’Unità, che si svolge a Bologna tra il 26 Agosto è il 12 settembre. 2021.

Perché abbiamo scelto quel tempo e quel luogo?

Nel corso degli ultimi anni a Bologna il 31 agosto la comunità eritrea si ritrovava per ricordare una data importante, il 1 settembre 1961, l’inizio della lotta per l’indipendenza raggiunta de facto nel 1991 e de iure il 24 maggio 1993.

Bologna in quel tempo diventa, tutti gli anni, a fine agosto, la meta più importante per gli eritrei lontani da casa.

Francesco Tabacco ha ripercorso i suoi primi anni vissuti all’Asmara.

Con l’autore Francesco Tabacco ne hanno discusso Mauro Moruzzi scrittore, Anna Cometti Presidente dell’Associazione donne Eritree e Andrea De Maria Segretario di Presidenza alla Camera dei deputati che ha portato i saluti ed ha scritto la prefazione al libro.

A coordinare gli interventi, Graziano Rezzaghi.

Crediti fotografici Fernando Stumpo
Montaggio e riprese video Donato Francesco Bianco

ASSOCIAZIONE SCLEROSI MULTIPLA ALBERO DI KOS - CF: 91321490376 - IBAN: IT62R0306902478100000009298